A rivederci. In presenza, Forse anche a distanza. Ma sempre attivi. E comunque uniti.
Il nostro Anno Accademico è finito, come sempre, con l'arrivo dell'estate, anche se il contemporaneo "sbiancamento" della nostra Regione e la possibilità, finalmente, di organizzare incontri in... Leggi tutto...
Link per rivedere la conferenza di Marcello Aprile
Ed ecco anche il link per rivedere la conferenza di Marcello Aprile... https://www.facebook.com/universitapopolare.avallone.3/videos/579035319735696 
Link per rivedere la conferenza di Maria Luisa Quintabà
Ecco il link per rivedere l'interessante conferenza di Maria Luisa Quintabà: buona visione a tutti! https://www.facebook.com/universitapopolare.avallone.3/videos/578470189792209 
Programma febbraio 2021
Programma Febbraio 2021 Giovedì 4 febbraio, ore 18,00 – Prof. Mario Capasso (papirologo, Università del Salento), Un giallo in Egitto. Conversazione sul romanzo “Il dr. Cavendish e il... Leggi tutto...
Memorie Narranti: l'Università Popolare aderisce all'iniziativa del Patto per la Lettura in occasione della giornata della memoria
Si riproduce il comunicato ufficiale sull'evento: MEMORIE NARRANTI – Giornata della memoriaIn occasione della Giornata della memoria, celebrata a livello internazionale il 27 gennaio, il Patto... Leggi tutto...
Home
A rivederci. In presenza, Forse anche a distanza. Ma sempre attivi. E comunque uniti. PDF Stampa E-mail
News Università Popolare
Scritto da Beatrice Stasi   
Lunedì 12 Luglio 2021 16:21

Il nostro Anno Accademico è finito, come sempre, con l'arrivo dell'estate, anche se il contemporaneo "sbiancamento" della nostra Regione e la possibilità, finalmente, di organizzare incontri in presenza ci hanno comunque indotto a programmare alcuni eventi anche in questi mesi. S'impone, però, un bilancio di quanto abbiamo cercato di fare in questo anno accademico 2020-21, usando internet per continuare a incontrarci e a proporre iniziative culturali tanto più preziose per il venir meno di altre occasioni di socializzazione e di stimolo intellettuale, dai cinema, ai teatri, alle visite museali. Internet ci ha permesso così non solo di continuare a proporre le nostre conferenze e alcuni dei nostri laboratori (inglese e teatro), ma anche di scoprire come questa diversa modalità ci aprisse nuove opportunità per rinnovare e arricchire la nostra offerta culturale: abbiamo così potuto invitare relatori illustri che, per la loro lontananza, difficilmente avremmo potuto pensare di proporre per eventi in presenza; il Laboratorio d'Inglese ha "scoperto" nella registrazione degli incontri su Meet uno strumento utile per proporre una lettura teatralizzata di Christmas' Carol di Dickens e la modalità telematica non ha impedito al Laboratorio Teatrale di organizzare, come negli anni precedenti, un evento per permettere alla nostra Comunità d'incontrarsi nello spirito e nell'attesa della festa natalizia. Di là da questi contenuti, di cui non possiamo non essere orgogliosi, anche l'aver avvicinato tanti nostri soci al mezzo telematico è un risultato di cui siamo particolarmente fieri.

Ma cedo ora volentieri la parola a Rosa Anna Valletta, membro storico e autorevole del nostro Consiglio Direttivo, che ha cercato con la sua consueta sensibilità di raccontare lo spirito con cui abbiamo vissuto quest'anno così difficile e ci prepariamo ad affrontare il prossimo, speriamo più libero e sereno:

 

Mille finestre accese

di Rosa Anna Valletta

 

Cari amici nel corso di questa pandemia anche i nostri incontri hanno affrontato le difficoltà sorte dalla rottura della nostra routine e da un male che non riusciamo a vedere. L’appuntamento settimanale, attraverso piccole finestre accese sullo schermo di un computer, è diventato una straordinarietà. Si corre tanto dietro le cose più diverse rischiando di non percepire molte necessità. Nonostante la distanza fisica, la vostra partecipazione ha dimostrato il bisogno di volere stare insieme e riscoprire nell’altro sentimenti spesso celati. Il sapore della conversazione culturale, connotata da un contenuto emotivo, è risultato eccellente perché ha permesso di apprezzare la Bellezza in ogni forma d’arte. Si è voluto dare più tono a tutto ciò per non lasciarci sopraffare da sentimenti di tristezza e sfiducia. Ricorderemo questi incontri e alla domanda cosa accadrà dopo questa pandemia non ci sentiamo ancora preparati a dare una risposta. Anche se torneremo ad affacciarci alle finestre, coltiveremo la speranza di incontrarci per un caloroso abbraccio.

Grazie a tutti.

Rosa Anna Valletta


Convocazione Assemblea dei Soci (ed evento di fine anno in presenza) PDF Stampa E-mail
Scritto da Beatrice Stasi   
Venerdì 11 Giugno 2021 10:49

Convocazione Assemblea dei Soci

(ed evento di fine anno in presenza)

L’Assemblea dei Soci è convocata nel Chiostro dell’ex-Monastero delle Clarisse per lunedì 21 giugno alle ore 17,30 in prima convocazione e 18,30 in seconda convocazione col seguente ordine del giorno:

1)      Approvazione verbale dell’Assemblea precedente.

2)      Comunicazioni della Presidente.

3)      Approvazione del Bilancio consuntivo.

4)      Approvazione del Bilancio preventivo.

5)      Proposte e suggerimenti per il prossimo anno accademico.

6)      Varie ed eventuali.

 

Alla fine dell’Assemblea, alle ore 20,00, per festeggiare insieme la fine dell’anno accademico e l’arrivo di una estate speriamo sana, serena e socievole per tutti, seguirà una performance musicale intitolata Musica sotto le stelle: voci e chitarre di Michele Bovino e Angelo Congedo.

 

N.B. L’Assemblea è riservata ai soli iscritti mentre l’evento musicale, come tutte le nostre iniziative culturali, è aperto a tutti.


Chiudiamo in bellezza! PDF Stampa E-mail
Scritto da Beatrice Stasi   
Sabato 29 Maggio 2021 18:17

L'ultimo appuntamento del nostro primo anno accademico in modalità telematica spera di trasmettere, nonostante l'inevitabile freddezza del mezzo imposto dal distanziamento, il calore di un'emozione e di un contatto, attraverso la musica:

Giovedì 3 giugno, ore 18: "Vissi d'arte... vissi d'amore". Radici e canto del soprano Luciana Distante.

Ecco, come sempre, il link per collegarsi:

Partecipa con Google Meet
meet.google.com/agb-trmm-jya

Buona visione e buon ascolto a tutti!


Programma maggio 2021 PDF Stampa E-mail
Scritto da Beatrice Stasi   
Giovedì 29 Aprile 2021 16:18

Università Popolare “Aldo Vallone”

Programma di Maggio 2021

  • Giovedì 6 maggio, ore 18:00 – Luigi Fontanella, Monte Stella: incontro con la poesia. Dialogano col poeta i proff. Simone Giorgino e Beatrice Stasi. Legge i testi la dott.ssa Maria Rita Bozzetti.


meet.google.com/dcc-bqbe-sdr

  • Giovedì 13 maggio, ore 18,00 – dott. Donato Sarcinella, Konrad Lorenz: «Vivere è imparare»

 


meet.google.com/hbr-dvyx-mio

 

  • Giovedì 20 maggio, ore 18:00 – prof. Rino Caputo (Università di Tor Vergata), «Manicomio! Manicomio!»: i «Sei personaggi in cerca d’autore» a cent’anni dalla prima rappresentazione


meet.google.com/omn-ibhv-umk

 

  • Giovedì 27 maggio, ore 18,00 – Call for books: la call è aperta a soci e amici dell’Università Popolare, che potranno proporre e leggere passi di romanzi o racconti da loro pubblicati. L’incontro è organizzato, introdotto e coordinato dalle dott.sse Maria Rita Bozzetti e Alessandra Giani.


meet.google.com/spm-nuev-nfu


Programma aprile 2021 PDF Stampa E-mail
Scritto da Beatrice Stasi   
Giovedì 08 Aprile 2021 17:07

Programma di Aprile 2021

  • Giovedì 8 aprile 2021, ore 18:00 – dott. Anacleto Romano, Direttore Medico UOC Malattie Infettive “Vito Fazzi”, Lecce – Il covid e la vaccinazione

Partecipa con Google Meet

meet.google.com/dft-aztx-daj

  • Giovedì 15 aprile 2021, ore 18,00 – prof. Elvio Guagnini, prof. Emerito Università di Trieste – Pro e contro il vaccino nel secondo Settecento italiano
  • Partecipa con Google Meet
    meet.google.com/ddz-wtkr-sqo

 

  • Giovedì 22 aprile 2021, ore 18:00 – dott. Elisa Albano (psicologa) Il senso di ricominciare post Covid
  • Partecipa con Google Meet
    meet.google.com/vwe-ufjp-rxe

  • Giovedì 29 aprile 2021, ore 18,00 – Christmas’ Carol di Charles Dickens, a cura del Laboratorio d’inglese. Introduce la prof.ssa Marinella Olivieri; partecipano (in ordine di apparizione) Alessandra Giani, Francesca Mangano, Maria Pascali, Antonella Tundo, Caterina Mazzara, Rosa Anna Valletta, Simona Pascali, Emanuela De Pascalis.
  • Partecipa con Google Meet
    meet.google.com/ynq-yybh-jpy

Convocazione Assemblea 11 marzo PDF Stampa E-mail
Scritto da Beatrice Stasi   
Lunedì 01 Marzo 2021 20:28

Convocazione Assemblea dei Soci

Cari Soci, la modalità telematica che è tuttora l’unica praticabile in sicurezza per i nostri incontri rende difficile la partecipazione a un’assemblea per molti di noi. Il Consiglio Direttivo ha comunque ritenuto opportuno non rinunciare a organizzarne una, mirata, fondamentalmente, a rendere più partecipata l’organizzazione delle nostre attività in questo periodo, creando una occasione istituzionale di confronto e dialogo che permetta a tutti di proporre nuove iniziative o di segnalare eventuali problemi. La nostra prima Assemblea in modalità telematica è dunque convocata per giovedì 11 marzo alle ore 18 in unica convocazione col seguente ordine del giorno:

 

1)      Approvazione del verbale della seduta precedente.

2)      Comunicazioni della Presidente.

3)      Suggerimenti per la programmazione in modalità telematica.

4)      Suggerimenti per un ritorno in sicurezza alle attività in presenza.

5)      I nostri laboratori: quelli attivati e quelli che vorreste attivare.

6)      Report contabile e programmazione finanziaria (a cura della tesoriera).

7)      Varie ed eventuali.

 

Partecipa con Google Meet

meet.google.com/ezc-pgia-oxu


Programma marzo 2021 PDF Stampa E-mail
Scritto da Beatrice Stasi   
Lunedì 01 Marzo 2021 12:34

Programma di Marzo 2021

  • Giovedì 4 marzo, ore 18:00 – Ciclo «Alla scoperta del territorio»: avv. Gabriele Luciani, Aeroporto 460 posta da Campo 3450: sulla storia dell’aeroporto di Galatina

meet.google.com/trj-trfo-ctj


  • Lunedì 8 marzo, ore 18,00: arch. Antonella Perrone, Le Artefici: straordinarie storie di ordinaria passione

meet.google.com/odi-nngw-qtf

 

  • Giovedì 11 marzo 2021, ore 18:00 – Assemblea dei soci in videoconfererenza

meet.google.com/ezc-pgia-oxu

 

  • Giovedì 18 marzo, ore 18,00 – Call for Dante: la call è aperta a soci e amici dell’Università Popolare, che potranno proporre e leggere scritti del sommo poeta di natura poetica, narrativa o saggistica da loro selezionati, in prossimità della ricorrenza del Dantedì. In apertura, reading di testi poetici a cura della prof.ssa Rosanna Valletta e del prof. Mario Graziuso.

meet.google.com/mfb-zpwd-acv

  • Giovedì 25 marzo, ore 18:00: Il numero di iniziative programmate per il Dantedì ha suggerito di anticipare la nostra al giovedì precedente e di segnalare per questa data due eventi che vedono coinvolti i nostri soci:

- Maratona dantesca con la partecipazione del Laboratorio teatrale;

- prof.ssa Beatrice Stasi, Il vate e i vaticini: su Inf. XX (in collegamento dal Museo Archeologico di Taranto, in diretta sui canali Facebook e Youtube).


La conferenza di Angelo Turco nelle parole di Maria Rita Bozzetti PDF Stampa E-mail
Scritto da Beatrice Stasi   
Venerdì 19 Febbraio 2021 20:04

MARIA RITA BOZZETTI

Presentazione del libro “ Le geografie pubbliche – Le ragioni del territorio in dieci itinerari social” del Professore Angelo Turco.   Interviene la Professoressa Beatrice Stasi

Unipop Galatina 18 Febbraio 2021

 

Ascoltare il professore Angelo Turco è molto piacevole. Colpisce il ritmo con cui parla, un ritmo calmo  che fa immaginare un mondo dove muoversi con sicurezza e padronanza. Utilizza vocaboli attenti, precisi che si aprono ad una lingua colta, in cerca di sensi profondi. Ci invita con il suo intrigante dialogare ad una visione di Facebook diversa: ad un suo possibile ruolo di Pedagogia creativa, ad una sua valorizzazione in contrasto con la frequente demonizzazione  per un uso superficiale e aggressivo.  E per presentare il suo libro, un viaggio nel mondo telematico raccogliendo i post più significativi, ci prende per mano e ci spiega con analisi scientifica l’avventura letteraria proiettata nel web.

Con la curiosità di chi incontra un mezzo sconosciuto e si sforza di capirlo; con la competenza  di chi afferma  che “la scrittura rompe gli schemi, spezza i percorsi della convenzione e della convenienza”, ci confessa i primi passi, e la volontà di sforare quelle regole del web che chiedono pochi secondi di attenzione con brevi scritti. Ricorda Donald Trump, come egli si sia servito dei social per i suoi fini politici: con i suoi twitter ha raccolto 76 milioni di elettori.

Afferma che il digitale è una banda larga, che offre la possibilità di continuare l’esercizio del pensiero, comunicare la parola e permetterne la diffusione; ed è un punto di incontro tra il reale e il virtuale, in questo periodo di pandemia riuscendo a dare fruttuose relazioni al nostro tempo. Analizza linguisticamente i messaggi di fb ed evidenzia come essi pretendano una scrittura concentrata, che fermi il lettore per lo stile e per i temi di vita quotidiana.  Con questa visione positiva dei social, Angelo Turco raccoglie tutti i post scritti nell’arco di un anno in un libro: sono trattati diversi temi, il Diritto, la configurazione della territorialità, la geopolitica, l’Italia.

La Professoressa Beatrice Stasi, conduttrice della serata, legge un suo recente post, sottolineando come la capacità narrativa del Professore carpisca anche il più distratto lettore e nella fusione di presente e passato si torni poi al presente con un rinnovato sguardo attento e partecipe. Nel concetto di scrittura che cambia,  l’uso positivo di Facebook  è sostenuto anche dalla Professoressa con un accenno al Romanzo che nel 700’ fu visto come un mezzo di perversione da alcuni e come uno strumento educativo da altri, cosi come oggi i social. Occorre tempo per mutare.

Il Professore in questa affascinante ricerca di un dialogo tramite fb con un pubblico molto vasto, non fa  menzione del suo ruolo di Geografo, Professore Emerito alla IULM University:  il Rettore dell’Università del Salento Fabio Pollice, intervenuto verso la fine della serata, con affettuosa enfasi sottolinea come egli non sia solo Professore ma sia Maestro della sua Disciplina e anche suo Maestro di vita.

Angelo Turco ha preferito sentirsi non Professore ma allievo di vita in questa nuova impresa nel web, una attività  che ne sottolinea lo spirito scientifico di ricercatore, e l’alto livello con cui ha affrontato la nuova scrittura per fb.

Maria Rita Bozzetti


Link per rivedere le ultime conferenze... PDF Stampa E-mail
Scritto da Beatrice Stasi   
Venerdì 19 Febbraio 2021 19:56

Ecco i link per rivedere l'incontro con Mario Capasso: https://www.facebook.com/100028876993415/videos/582021976103697/

la Call for Love di San Valentino: https://www.facebook.com/100028876993415/videos/587894508849777/

e l'incontro con Angelo Turco (col saluto finale di Fabio Pollice, rettore dell'Università del Salento): https://www.facebook.com/100028876993415/videos/590437045262190/

Buona visione a tutti!


Programma febbraio 2021 PDF Stampa E-mail
News Università Popolare
Scritto da Beatrice Stasi   
Sabato 30 Gennaio 2021 13:02

Programma Febbraio 2021

Giovedì 4 febbraio, ore 18,00 – Prof. Mario Capasso (papirologo, Università del Salento), Un giallo in Egitto. Conversazione sul romanzo “Il dr. Cavendish e il Monastero della Seconda Luna”. Dialoga con l’autore Beatrice Stasi.

Partecipa con Googlemeet:


meet.google.com/dwk-ctsn-afc

 

 

 

Domenica 14 febbraio, ore 18,00 – Call for love: la call è aperta a soci e amici dell’Università Popolare, che potranno proporre e leggere scritti poetici e narrativi di argomento amoroso da loro selezionati. In apertura, reading di testi poetici a cura della poetessa Mariarita Bozzetti, introdotti dal commento della prof.ssa Alessandra Giani, con interpretazioni musicali eseguite dalla voce e dalla chitarra del maestro Michele Bovino.

Partecipa con Googlemeet:

meet.google.com/toe-ygbc-kch

 

Giovedì 18 febbraio, ore 18,00 – prof. Angelo Turco (geografo, IULM), L’accademico va sui social. Conversazione sul volume “Geografie pubbliche. Le ragioni del territorio in dieci itinerari social”. Dialoga con l’autore Beatrice Stasi.

Partecipa con Googlemeet:


meet.google.com/fgb-buig-rjd

 

 

 

Giovedì 25 febbraio, ore 18,00 – Proff. Debora De Fazio (Università della Basilicata, linguista), Emanuela Pece (Università di Salerno, sociologa), Epiteti, appellativi e stereotipi in rosa nella cronaca nera italiana: circolarità, campi semantici e filiere.

Partecipa con Googlemeet:

meet.google.com/cjf-kxxp-npv


<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 256
Torna su