Programma aggiornato di marzo e ordine del giorno della prossima assemblea
A causa dell'assenza di soci e membri del Consiglio Direttivo nella data precedentemente indicata, l'Assemblea dei soci programmata per il 1° marzo è stata rimandata a giovedì 7 marzo alle ore 18,... Leggi tutto...
"La signora dello zoo di Varsavia" al cineforum dell'Università Popolare
La scelta di riservare il primo lunedì di ogni mese al nostro cineforum ci permette di cominciare il 2019 con La signora dello zoo di Varsavia: la scelta di Roberta Lisi, alla quale dobbiamo il... Leggi tutto...
Programma gennaio 2019
Dopo le festività natalizie, le attività dell'Università Popolare riprenderanno lunedì 7 gennaio, col consueto appuntamento col cineforum curato da Roberta Lisi, come sempre programmato per il... Leggi tutto...
Anticipo orario conferenza di venerdì 23 marzo
Come anticipato a voce ieri, in occasione della emozionante performance poetica organizzata dal nostro Laboratorio di poesia, la conferenza di venerdì 23 marzo della prof.sa Alberta Giani... Leggi tutto...
Per ricordare meglio la nostra visita a Cavallino
Uno dei momenti più emozionanti della nostra gita culturale a Cavallino, domenica scorsa, è stata la lettura  di un breve estratto dalle memorie del duca Sigismondo Castromediano (Carceri e... Leggi tutto...
Stagione teatrale a Lecce
In allegato il programma della stagione teatrale del Comune di Lecce (teatri... Leggi tutto...
Stagione teatrale a Cavallino
  CITTA' DI CAVALLINO - TEATRO "IL DUCALE" Stagione teatrale 9 Dicembre 2017 -... Leggi tutto...
Finalmente online!
1° Settembre 2010 nasce il sito dell' "Università Popolare Aldo Vallone... Leggi tutto...
Home
“La fornace” n. zero_zero - ottobre 2013 PDF Stampa E-mail
Sallentina
Scritto da La fornace   
Giovedì 09 Aprile 2015 05:42

Prosegue la pubblicazione online dei numeri de “La fornace”, che prima di essere una rivista letteraria è soprattutto un’idea, nata dalla mente del maestro Luigi Latino, che per primo ha avvertito la necessità di creare un organo di stampa completamente libero e indipendente. Un’idea che è diventata subito un progetto portato avanti con entusiasmo  e professionalità dallo scrittore salentino  Paolo Vincenti, direttore della rivista, Pierantonio De Matteis della Libreria Fabula, dallo stesso Luigi Latino, pittore galatinese, e da me, attenta da sempre a tutto ciò che è arte e cultura. Ed è così che l’iniziativa diventa volontà di raccogliere e divulgare testi poetici, narrativi, racconti brevi, interviste, illustrazioni e recensioni: un luogo dunque di condivisione in cui ci mettiamo in gioco, ognuno con il proprio modo di vedere le cose, prendendo le distanze da tutto ciò che è schema fisso e orientamento politico.

Da sempre le riviste letterarie propongono e divulgano le opere di artisti vari e fino al secolo scorso rappresentavano un trampolino di lancio nell’affascinante mondo della Letteratura. Tantissime biografie di scrittori del passato mostrano che l’esperienza di questo passaggio importante spesso rappresenta l’inizio di una carriera letteraria, lunga e positiva. “La fornace” appartiene al pensiero libero, quello senza filtri e senza sbavature, offrendo così spazio letterario e artistico a scrittori, poeti e artisti in genere, affermati o esordienti. Ricordiamo che la nostra rivista finora ha avuto modo di ospitare sulle sue pagine più di cinquanta scrittori  locali, ma sono presenti numerosi autori che vivono fuori zona e anche all’estero.

Nessuno di noi dispensa verità e proprio per questo  la nostra rivista rappresenta, per chi ci segue, un incubatore di qualsiasi forma di espressione artistica e culturale. Dalla penna alla carta, dunque, attraverso il proprio modo di concepire la realtà, affiancando al cartaceo la possibilità di inserire, attraverso la rete, i numeri della rivista partendo dagli esordi. Questo che pubblichiamo sul sito dell’Università Popolare Aldo Vallone Galatina è il numero zero_zero dell’ottobre 2013. Precisiamo inoltre che “La fornace” è una rivista bimestrale, disponibile anche in abbonamento. Al momento è reperibile presso la libreria Fabula di Galatina, ma stiamo lavorando per poter  avere al più presto  una distribuzione capillare. Buona lettura!

Alessandra Corsano

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (lafornace - zero_zero - ottobre2013.pdf)lafornace - zero_zero - ottobre2013.pdf 1465 Kb

Torna su