Programma aggiornato di marzo e ordine del giorno della prossima assemblea
A causa dell'assenza di soci e membri del Consiglio Direttivo nella data precedentemente indicata, l'Assemblea dei soci programmata per il 1° marzo è stata rimandata a giovedì 7 marzo alle ore 18,... Leggi tutto...
"La signora dello zoo di Varsavia" al cineforum dell'Università Popolare
La scelta di riservare il primo lunedì di ogni mese al nostro cineforum ci permette di cominciare il 2019 con La signora dello zoo di Varsavia: la scelta di Roberta Lisi, alla quale dobbiamo il... Leggi tutto...
Programma gennaio 2019
Dopo le festività natalizie, le attività dell'Università Popolare riprenderanno lunedì 7 gennaio, col consueto appuntamento col cineforum curato da Roberta Lisi, come sempre programmato per il... Leggi tutto...
Anticipo orario conferenza di venerdì 23 marzo
Come anticipato a voce ieri, in occasione della emozionante performance poetica organizzata dal nostro Laboratorio di poesia, la conferenza di venerdì 23 marzo della prof.sa Alberta Giani... Leggi tutto...
Per ricordare meglio la nostra visita a Cavallino
Uno dei momenti più emozionanti della nostra gita culturale a Cavallino, domenica scorsa, è stata la lettura  di un breve estratto dalle memorie del duca Sigismondo Castromediano (Carceri e... Leggi tutto...
Stagione teatrale a Lecce
In allegato il programma della stagione teatrale del Comune di Lecce (teatri... Leggi tutto...
Stagione teatrale a Cavallino
  CITTA' DI CAVALLINO - TEATRO "IL DUCALE" Stagione teatrale 9 Dicembre 2017 -... Leggi tutto...
Finalmente online!
1° Settembre 2010 nasce il sito dell' "Università Popolare Aldo Vallone... Leggi tutto...
Home Autori Giuseppe Serravezza
Giuseppe Serravezza PDF Stampa E-mail
Autori
Giovedì 18 Novembre 2010 08:02

Il dr. Giuseppe Serravezza, 59 anni, di Casarano, è presidente della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori – Sezione Provinciale di Lecce, “si è battuto per rendere la Puglia un posto migliore per i malati di cancro, concentrando la sua opera sul miglioramento delle condizioni della regione, e oggi rappresenta in Italia un importante e consolidato punto di riferimento nell’Oncologia. Il suo modus operandi cerca di coniugare il rigore scientifico ai valori etici e umani, mantenendosi fedele ai principi di una Medicina libera e indipendente, lontana dalle lusinghe del mercato della salute”, recita la motivazione del “Premio Puglia 2010” assegnatogli dall’Università Bocconi di Milano. Nel 1978, si laurea in Medicina e Chirurgia a Bologna, col massimo dei voti, specializzandosi prima in Allergologia e Immunologia, poi in Oncologia. Nel 1991 fonda la Sezione leccese della LILT, di cui oggi è presidente. Dal 2007 è primario del nuovo Polo di Oncologia del Sud Salento, ripartito tra gli ospedali di Casarano e Gallipoli.

 

Articoli di questo autore:


Torna su