Link per rivedere la conferenza di Marcello Aprile
Ed ecco anche il link per rivedere la conferenza di Marcello Aprile... https://www.facebook.com/universitapopolare.avallone.3/videos/579035319735696 
Link per rivedere la conferenza di Maria Luisa Quintabà
Ecco il link per rivedere l'interessante conferenza di Maria Luisa Quintabà: buona visione a tutti! https://www.facebook.com/universitapopolare.avallone.3/videos/578470189792209 
Programma febbraio 2021
Programma Febbraio 2021 Giovedì 4 febbraio, ore 18,00 – Prof. Mario Capasso (papirologo, Università del Salento), Un giallo in Egitto. Conversazione sul romanzo “Il dr. Cavendish e il... Leggi tutto...
Memorie Narranti: l'Università Popolare aderisce all'iniziativa del Patto per la Lettura in occasione della giornata della memoria
Si riproduce il comunicato ufficiale sull'evento: MEMORIE NARRANTI – Giornata della memoriaIn occasione della Giornata della memoria, celebrata a livello internazionale il 27 gennaio, il Patto... Leggi tutto...
Programma gennaio 2021
Programma Gennaio 2021 Martedì 5 gennaio, ore 18,00 – replica della performance del Laboratorio Teatrale dell’Università Popolare Aspettando Gesù, musica e pièce di Michele Bovino  ... Leggi tutto...
Home
Inaugurazione dell'a.a. 2013-2014 dell'Università Popolare "Aldo Vallone" Galatina PDF Stampa E-mail
Archivio attività
Venerdì 18 Ottobre 2013 18:28

Sabato 19 ottobre alle ore 18:00, presso il Museo civico “Pietro Cavoti” di Galatina, l’Università Popolare “Aldo Vallone” inaugurerà il suo ventunesimo anno accademico. Per l’occasione il prof. Loris Sturlese dell’Università del Salento terrà una lectio magistralis dal titolo “Meister Eckhart e la filosofia tedesca nel Medioevo”.

Professore ordinario di Storia della filosofia medievale all’Università del Salento e, dal 2010, direttore della Scuola Superiore ISUFI di Lecce, Loris Sturlese è professore ordinario di Storia della letteratura e della cultura tedesca nel medioevo presso l’Università di Eichstätt-Ingolstadt (Repubblica Federale Tedesca) e Membre associé dell’Istitut d’Etudes Médiévales e dell’Istitut catholique de Paris. Ha insegnato a Pisa, Arezzo, in Svizzera (1990-1999), a Tubinga (1992), all’École Pratique des Hautes Études di Parigi (1992) e a Monaco di Baviera (1995). Attualmente dirige l’edizione nazionale tedesca delle opere latine di Meister Eckhart (fondata nel 1936) ed è, inoltre, presidente della Commissione per la pubblicazione del Corpus Philosophorum Medii Aevi. Da quasi un anno è Presidente della SIEPM (Société International pour l’Etude de la Philosophie Médiévale), un’istituzione internazionale che promuove e valorizza studi nel campo della filosofia medievale attraverso l’organizzazione di seminari e pubblicazioni in sedi prestigiose.

Al prof. Sturlese, oltre ai meriti internazionali riconosciuti alle sue ricerche, va riconosciuto il merito di aver fondato, proprio a Lecce, un centro di ricerca sulla Filosofia medievale che, nelle ultime valutazioni sui “prodotti eccellenti tra le strutture” dell’ANVUR (Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e della ricerca), ha raggiunto la prima posizione superando tutti gli altri centri di ricerca sulla filosofia medievale delle università italiane.

Ad introdurre la lectio del prof. Sturlese sarà proprio una delle sue allieve, Alessandra Beccarisi (professoressa di Storia della Filosofia medievale) che da pochi mesi ricopre l’incarico di Presidente del Corso di Laurea in Filosofia.

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.


Torna su