Nuova sospensione delle attività
La presenza di casi di coronavirus sul territorio di Galatina e l'ordinanza di chiusura delle scuole emanata dal sindaco ci hanno consigliato un ulteriore consulto medico dal quale è emersa ... Leggi tutto...
Ripresa attività e nuova data per assemblea ed elezioni
Dopo un consulto medico, il Consiglio Direttivo ha deciso di riprendere le attività lunedì 2 marzo alle ore 18, con la conferenza del prof. Mario Graziuso “L’ultima rappresentazione sacra del... Leggi tutto...
Sospensione attività in via precauzionale
Avviso sospensione attività Pur in assenza di casi accertati di coronavirus, nella regione Puglia sono sconsigliati (anche se non ancora formalmente vietati) gli assembramenti di persone. Per questo... Leggi tutto...
Candidati per il nuovo Consiglio direttivo
Candidati per il nuovo Consiglio direttivo dell’Università Popolare A. Vallone di Galatina (in ordine alfabetico)   1 Bozzetti Maria Rita, nata a Roma 2.Campa Antonio nato a Galatina (Le) 3 Diso... Leggi tutto...
Convocazione Assemblea per Modifica Statuto ed Elezioni del nuovo Consiglio Direttivo
Sulla base di quanto deliberato durante l'ultima Assemblea, giovedì 27 febbraio 2020 si procederà alle elezioni del nuovo Consiglio Direttivo e all'approvazione delle modifiche dello Statuto. Si... Leggi tutto...
In memoria di Piero Manni, editore
Da qualche giorno il Salento e il mondo della cultura sono più poveri: il 22... Leggi tutto...
Stagione teatrale a Lecce
In allegato il programma della stagione teatrale del Comune di Lecce (teatri... Leggi tutto...
Stagione teatrale a Cavallino
  CITTA' DI CAVALLINO - TEATRO "IL DUCALE" Stagione teatrale 9 Dicembre 2017 -... Leggi tutto...
Finalmente online!
1° Settembre 2010 nasce il sito dell' "Università Popolare Aldo Vallone... Leggi tutto...
Home Autori Giuseppe Greco (poeta)
Giuseppe Greco (poeta) PDF Stampa E-mail
Autori
Venerdì 24 Dicembre 2010 09:32

Scenografo, ha compiuto gli studi all’Accademia di Belle Arti di Lecce. Docente di Teoria e Applicazioni di Geometria Descrittiva e Rilievo Architettonico presso l’Istituto Statale d’Arte di Parabita.

Accademico Benemerito della NORMAN ACADEMY.

Ha partecipato a Rassegne Nazionali e Internazionali di Pittura e Scultura ed a Concorsi di Poesia, ricevendo premi e riconoscimenti, tra cui, per la Poesia (in Dialetto di Paràbita - Lecce - Puglia e in Lingua Italiana) ha vinto:

Ø  Città di Melendugno, MELENDUGNO (Lecce), 1996.

Ø  Antonio Sforza, OTRANTO (Lecce), 1996.

Ø  Guido Modena, SAN FELICE SUL PANARO (Modena), 1997 – Vincitore per la Regione Puglia.

Ø  Città di Bari, BARI, 1999.

Ø  Poesia Dialettale d’Italia, SENIGALLIA (Ancona), 2000, 2001,2002, 2004, 2009.

Ø  Natale, TREMESTIERI ETNEO (Catania), 2000.

Ø  Torre Pendente 2002, PISA, 2002.

Ø  Premio Madre Terra, Sorella Acqua, ASSISI (Perugia), 2003, 2004.

Ø  Premio Santa Rita, CASCIA (Perugia), 2004.

Ø  Una Poesia per Natale, CASARANO (Lecce), 2004.

Ø  Ruggero II, ROMA, 2005 – Diploma di Dottore honoris causa della THE RUGGERO II UNIVERSITY STUDIORUM UNIVERSITAS RUGGERO II, per la poesia Marìsciu te Natale.

Ø  Premio Clitumno, SPOLETO (Perugia), 2007.

Ø  Massimo D’Azeglio, BARLETTA (Bari), 2010.

Ø  Città di Bitetto, BITETTO (Bari), 2010.

 

Altri premi e segnalazioni di merito:

 

Ø  Salento, PARABITA (Lecce), 1970 (con lo pseudonimo di José Greco).

Ø  Convivio Letterario di Milano, LECCE, 1976 (con lo pseudonimo di José Amaz Greco).

Ø  Convivio Letterario di Milano, OTRANTO (Lecce), 1977 (con lo pseudonimo di José Amaz Greco).

Ø  1^ Antenna d’Oro, GALLIPOLI (Lecce), 1977 (con lo pseudonimo di José Amaz Greco).

Ø  Benedetto Romano, LECCE, 1979 (con lo pseudonimo di José Amaz Greco).

Ø  Salvatore Martano, LECCE, 1979 (con lo pseudonimo di José Amaz Greco).

Ø  VIII Centenario della nascita di San Francesco d’Assisi 1182-1982, PARABITA (Lecce), 1982 (con lo pseudonimo di José Amaz Greco).

Ø  Ogni uomo è mio fratello, GALLIPOLI (Lecce), 1996.

Ø  Città di Sogliano Cavour, SOGLIANO CAVOUR (Lecce), 1996, 1997.

Ø  Santa Maria della Luce, LECCE, 1997.

Ø  Città di Rotello, ROTELLO (Campobasso), 1997.

Ø  Innocenza Silvaggi, ROMA, 1997, 1998.

Ø  San Valentino, BAGHERIA (Palermo), 1999.

Ø  Rocca dell’Arte, TERNI, 1999, 2001.

Ø  Città di Bitetto, BITETTO (Bari), 1999.

Ø  Con Gesù: Ut unum sint, ISCHIA (Napoli), 1999.

Ø  Città di Cava, CAVA DE’ TIRRENI (Salerno), 1997,1998,1999.

Ø  Ermanno Minardi, PARMA, 1997.

Ø  San Valentino, TERNI, 1997, 1998, 1999, 2000, 2007, 2008.

Ø  Città di Lecce, LECCE, 1998, 2002, 2004, 2005, 2006.

Ø  Laurentum, ROMA, 1998.

Ø  Nel 2000 con Gesù Buon Pastore, ISCHIA (Napoli), 1998.

Ø  L’uomo e il mare, GALLIPOLI (Lecce), 1996,1997,1998.

Ø  Luigi Santocchia, TERNI, 1998.

Ø  La Piazzeta, SALERNO, 1999.

Ø  Giuseppe Stefanizzi, SOGLIANO CAVOUR (Lecce), 1997, 1999, 2002, 2005.

Ø  Serena Letizia nel 2000, BAGHERIA (Palermo), 2000.

Ø  Artepoesia a Montepulciano, MONTEPULCIANO (Siena), 2000.

Ø  L’Acàlypha, PALERMO, 2001.

Ø  Una goccia di sangue per la vita, LECCE, 2001.

Ø  Massimo D’Azeglio, BARLETTA (Bari), 2001, 2002, 2004, 2005, 2008, 2009.

Ø  Litorale Pisano, MARINA DI PISA (Pisa), 2001, 2003, 2004, 2006.

Ø  Bèla Spèza, LA SPEZIA, 2002, 2003.

Ø  Marilianum, MARIGLIANO (Napoli), 2002.

Ø  Ripa Grande, ROMA, 2002.

Ø  Santuario Assunzione B.V. Maria in Arcagna, MONTANASO LOMBARDO (Lodi), 1997, 1999.

Ø  Tuscolorum, OLEVANO SUL TUSCIANO (Salerno), 1998.

Ø  Creatività Itinerante Bari, RODI GARGANICO (Foggia), 2002. Creatività Itinerante Bari, GALLIPOLI (Lecce), 2004.

Ø  Madonna di Montalto, MESSINA, 1998, 2001, 2002, 2003, 2004.

Ø  Città di Bari, BARI, 2000, 2001, 2002.

Ø  Osservatorio, BARI, 2001.

Ø  Nino Palumbo, BARI, 2001.

Ø  Ruggero II, ROMA, 2002.

Ø  Penisola Sorrentina, PIANO DI SORRENTO (Napoli), 2001, 2002, 2003.

Ø  Lodoletta Pini, PISA, 2002, 2004.

Ø  Histonium, VASTO (Chieti), 2002, 2004.

Ø  Versi per la vita, Bari, 2002.

Ø  Paestum, MERCATO SAN SEVERINO (Salerno), 2002.

Ø  Il Volto della Natura, VICENZA, 2002.

Ø  Nosside, REGGIO CALABRIA, 2002.

Ø  Histonium, VASTO (Chieti), 2003 – Premio Speciale unico per la Regione Puglia.

Ø  Poesia Dialettale, SENIGALLIA (Ancona, 2003, 2006, 2010.

Ø  Premio Clitumno, SPOLETO (Perugia), 2003.

Ø  Torre Pendente, PISA, 2004, 2005,  2006.

Ø  Premio Madre Terra, Sorella Acqua, ASSISI (Perugia), 2005, 2006.

Ø  Massimo D’Azeglio, BARLETTA (Bari), 2006 – Vincitore Premio Speciale Ad Majora.

Ø  A.N.M.I., GALLIPOLI (Lecce), 2005, 2006, 2007.

Ø  Augusta Perusia – Grifo d’Oro, PERUGIA, 2008, 2009.

Sue poesie sono apparse su pubblicazioni varie e su molti suoi disegni. Alcuni versi sono apparsi in note e articoli di giornali. Le poesie di questa raccolta, ed altre, sono apparse su fogli, cartoncini con interpretazioni grafico-coloristiche, molte su fascicoli dello stesso autore, alcune in installazioni su fogli di grandi dimensioni, in mostre d’arte, ed altre in attività e manifestazioni culturali varie.

I vv. 14-25 della poesia 1982 sono stati riprodotti sul Monumento a San Francesco in SPONGANO (Lecce) (con lo Pseudonimo di José Amaz Greco), e,

la poesia Matonna t’a Cutura è stata incisa su una lastra di travertino ai piedi del Monumento della Madonna della Coltura in PARABITA (Lecce).

 

E’ autore di traìni te maravije misteri te culori te tanti jaggi poisie raccolta d’opere di segni-colori-parole, tecnica mista, dialetto di Parabita/ dialetto e italiano/ italiano, Traduzioni in lingua italiana di Giuliana Coppola, Prefazione di Donato Valli, Associazione Progetto Parabita, 2008, (T’a’ mmutata, Nc’è nnu celu ‘cqua’ nnui, Sciòscia, Cumete, Certe matine, Osci bbèspara, ‘Ste malizziuse, Sciurnate, Intr’a curiera, Te marzu, ‘A luna janca, Ci stai ssattatu a rretu ‘nna fanèscia, Vecchiareddhru, ‘Mbriacu, ‘I vagnuni, Primavera, A ffiate, Cisape, Nsiddhrisciatu te stelle, Tornu tornu a bbui, Il tempo ti accarezza, Tornano al cielo i giorni, Poesie di carta, Tiempu ‘rretu, Tie ddevinavi sempre, Màncane to’ minuti, Alla musa, Osci, Te mandu nu pansieri, Salentu, A ffiate scarcagnizzu, ‘A stella cchiu’ ddumata, ‘A luna, Eccula, èccula la luna, Ricalu disegnatu su’ ddhra petra (Matonna t’a Cutura), Pasca).

Sue opere si trovano in Italia e all’estero, tra cui:

Chiesa Madre, GALATONE (Lecce). Chiesa delle Anime, PARABITA (Lecce). Pinacoteca “Enrico Giannelli” PARABITA (Lecce). Parrocchia Maria Muteru Muikaria wa Arimi, WAMAGANA (Nyeri) KENYA.

Per visualizzare Giuseppe Greco che recita alcune sue poesie, clicca qui

 

Articoli di questo autore:


Torna su