Anticipo orario conferenza di venerdì 23 marzo
Come anticipato a voce ieri, in occasione della emozionante performance poetica organizzata dal nostro Laboratorio di poesia, la conferenza di venerdì 23 marzo della prof.sa Alberta Giani... Leggi tutto...
Per ricordare meglio la nostra visita a Cavallino
Uno dei momenti più emozionanti della nostra gita culturale a Cavallino, domenica scorsa, è stata la lettura  di un breve estratto dalle memorie del duca Sigismondo Castromediano (Carceri e... Leggi tutto...
Claudia Megha racconta la nostra gita culturale a Cavallino.
Nel pubblicare le impressioni di una partecipante alla gita, che ringraziamo vivamente per la sua efficace e tempestiva testimonianza, alleghiamo alcune foto, dovute anche queste a Claudia Megha e... Leggi tutto...
Programma febbraio 2018
Ecco il programma delle nostre attività di febbraio, caratterizzato da uno spettacolo di burattini che ci aiuti a cogliere meglio lo spirito carnevalesco, magari attirando un pubblico di bambini in... Leggi tutto...
Un incontro proficuo e uno spostamento (eccezionale) di sede
È stato un incontro molto proficuo, quello che ha inaugurato i nostri incontri nel 2018 in una cornice nuova e per certi versi sorprendente (piacevolmente sorprendente!) come la nuova sede del... Leggi tutto...
Stagione teatrale a Lecce
In allegato il programma della stagione teatrale del Comune di Lecce (teatri... Leggi tutto...
Stagione teatrale a Cavallino
  CITTA' DI CAVALLINO - TEATRO "IL DUCALE" Stagione teatrale 9 Dicembre 2017 -... Leggi tutto...
Finalmente online!
1° Settembre 2010 nasce il sito dell' "Università Popolare Aldo Vallone... Leggi tutto...
Home
“Il bello dei nonni”: una inaugurazione festosa per il nostro A.A. 2017-18 PDF Stampa E-mail
News Università Popolare
Scritto da Beatrice Stasi   
Giovedì 28 Settembre 2017 07:00

Dopo il successo dell’ Open Day, che tanto pubblico e tante iscrizioni ha raccolto, tra le quali quella graditissima del nostro nuovo sindaco, Marcello Amante, le nostre attività per l’a.a. 2017-2018 saranno inaugurate il 2 ottobre con la Festa dei nonni, un evento che sul piano nazionale aderisce a una iniziativa promossa da Fondazione Senior Italia e all'interno della nostra Associazione è stata ideata e organizzata dal nostro Laboratorio Teatrale, brillantemente diretto dal Maestro Michele Bovino e ottimamente concertato dalla tutor Matilde Diso. L’adesione alla Campagna Festa dei Nonni – Millepiazze di Senior Italia FederAnziani ha permesso alla nostra Associazione di ricevere gadget che saranno gratuitamente distribuiti a tutti i presenti durante la nostra Festa, lunedì 2 ottobre in Sala Contaldo, alle ore 18,30: per farvi una idea più precisa sullo svolgimento della manifestazione vi invito a guardare la bella locandina qui allegata, anche questa ideata dal Laboratorio Teatrale.

Non ci sarebbero i nonni senza i nipoti: proprio per questo nelle attività programmate dal Laboratorio Teatrale per questa serata è previsto un ruolo attivo per i piccoli protagonisti della scena familiare che regalano ai più anziani il ruolo di nonni. Anche per questo motivo si spera che l’invito alla manifestazione -  come sempre per le nostre iniziative rivolto a tutta la cittadinanza - sia accolto da un pubblico ampio e diversificato, includente tutte le fasce di età.

Su richiesta esplicita di alcuni soci e simpatizzanti che non hanno potuto essere presenti all’Open Day, si è deciso di estendere anche a questa Festa dei nonni le agevolazioni sulle iscrizioni alla nostra Associazione previste per l’evento del 21 settembre: rispetto al costo standard, invariato rispetto agli anni precedenti (50 euro), chiunque si iscriva il 2 ottobre, in occasione del Bello dei nonni, potrà farlo al costo ridotto di 45 euro. Un’ulteriore agevolazione è prevista per le iscrizioni di persone appartenenti allo stesso stretto nucleo familiare (40 euro a testa), estesa quest’anno a ogni “vecchio socio” che si iscriva contestualmente con un nuovo socio.

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (loca festa nonni.pdf)loca festa nonni.pdf 499 Kb

Torna su