Immagine
I nostri prossimi appuntamenti
  UNIVERSITA’ POPOLARE “Aldo Vallone” Galatina Programma Dicembre 2020 Videoconferenze con accesso libero Venerdì 11 dicembre, ore 18:00 Quante storie in una scatola: un... Leggi tutto...
Sfogliando Galatina: una iniziativa per ripartire
Dopo questi mesi di inattività forzata, l'Università Popolare ha aderito con entusiasmo a una iniziativa del Patto Locale per la Lettura di Galatina, firmando la prima delle passeggiate letterarie... Leggi tutto...
Si ricomincia...
Dopo la pausa estiva, interrotta dall'Open Day che come sempre ci ha permesso di incontrarci e presentare le nostre attività ad amici e soci vecchi e nuovi, il nostro anno accademico 2019-20 ha... Leggi tutto...
Programma aggiornato di marzo e ordine del giorno della prossima assemblea
A causa dell'assenza di soci e membri del Consiglio Direttivo nella data precedentemente indicata, l'Assemblea dei soci programmata per il 1° marzo è stata rimandata a giovedì 7 marzo alle ore 18,... Leggi tutto...
"La signora dello zoo di Varsavia" al cineforum dell'Università Popolare
La scelta di riservare il primo lunedì di ogni mese al nostro cineforum ci permette di cominciare il 2019 con La signora dello zoo di Varsavia: la scelta di Roberta Lisi, alla quale dobbiamo il... Leggi tutto...
Home
In ricordo dell'avv. Mario Vergine: le parole di un amico PDF Stampa E-mail
News Università Popolare
Scritto da Beatrice Stasi   
Lunedì 02 Ottobre 2017 09:04

Il giorno 29 settembre 2017 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'avvocato Mario Vergine all'età di 84 anni.
Iscritto da molti anni alla nostra associazione, viene ricordato da tutti quelli che lo conoscevano per il suo carattere dolce e affabile, per il sorriso sempre pronto e la sua propensione al dialogo simpatico e gioviale con chiunque lo incontrasse durante le sue passeggiate per il centro di Galatina. 
Un suo caro amico lo ricorda con commozione.

"È un pomeriggio come tanti, ti cerco al telefono per un saluto, per una delle nostre solite chiacchierate e, stranamente, non ricevo risposta. Poco dopo apprendo incredulo che in questo stesso pomeriggio sei andato via.
So già quanto mi mancherà la compagnia che ci siamo fatti in mille giornate, la nostra sincera amicizia e il grande affetto che hai sempre dimostrato  nei miei confronti. 
Sono certo che io pregherò per te da quaggiù quanto tu pregherai per me da lassù. 
Con te va via l'amico fraterno che sarà impossibile non ricordare in ogni giorno che verrà e che con tristezza oggi abbraccio nel mio pensiero. "
Con affetto
Mino Congedo


Torna su