Immagine
I nostri prossimi appuntamenti
  UNIVERSITA’ POPOLARE “Aldo Vallone” Galatina Programma Dicembre 2020 Videoconferenze con accesso libero Venerdì 11 dicembre, ore 18:00 Quante storie in una scatola: un... Leggi tutto...
Sfogliando Galatina: una iniziativa per ripartire
Dopo questi mesi di inattività forzata, l'Università Popolare ha aderito con entusiasmo a una iniziativa del Patto Locale per la Lettura di Galatina, firmando la prima delle passeggiate letterarie... Leggi tutto...
Si ricomincia...
Dopo la pausa estiva, interrotta dall'Open Day che come sempre ci ha permesso di incontrarci e presentare le nostre attività ad amici e soci vecchi e nuovi, il nostro anno accademico 2019-20 ha... Leggi tutto...
Programma aggiornato di marzo e ordine del giorno della prossima assemblea
A causa dell'assenza di soci e membri del Consiglio Direttivo nella data precedentemente indicata, l'Assemblea dei soci programmata per il 1° marzo è stata rimandata a giovedì 7 marzo alle ore 18,... Leggi tutto...
"La signora dello zoo di Varsavia" al cineforum dell'Università Popolare
La scelta di riservare il primo lunedì di ogni mese al nostro cineforum ci permette di cominciare il 2019 con La signora dello zoo di Varsavia: la scelta di Roberta Lisi, alla quale dobbiamo il... Leggi tutto...
Home
Il nostro contributo all'Ospedale di Galatina PDF Stampa E-mail
Scritto da Beatrice Stasi   
Mercoledì 01 Aprile 2020 12:01

Interpretando i sentimenti di tutti gli iscritti alla nostra Associazione, il Consiglio Direttivo dell'Università Popolare Aldo Vallone ha deciso di devolvere un contributo di 450 euro per l'acquisto di 68 mascherine protettive professionali, che sono state consegnate ieri al Reparto Malattie Infettive dell'Ospedale Santa Caterina Novella di Galatina. Il Primario del reparto, il dott. Paolo Tundo, impegnato in prima linea in questa emergenza sanitaria, ci ha già ringraziato per l'iniziativa.

 

 

A suggerirci il percorso da seguire è stato il dott. Antonio De Maria, che ringraziamo, mentre il gruppo che ha operato concretamente per reperire e acquistare le mascherine si chiama S.O.S. Galatina. Solo dopo avere sperimentato direttamente il funzionamento di questo iter, ci sentiamo di segnalarvi questo possibile canale per far pervenire un aiuto materiale al personale medico che, col suo lavoro, sta proteggendo tutti noi.

Per ulteriori contributi volontari:

IBAN DE02512308004612924339

CARTA SISALPAY N.° : 5295 9300 0063 1789

ID Carta : 3090741685861 di FEDERICO RUGGERI :

C.F. RGG FRC 86P 12 D 862 H

Segnaliamo anche che nei giorni scorsi alcune socie, che preferiscono mantenere l'anonimato, hanno realizzato materialmente diverse mascherine artigianali già distribuite al personale medico.

L'impegno a fare tutti la nostra parte, a partire da quello di rimanere chiusi in casa e mantenere il necessario distanziamento sociale, è quello che ci farà uscire indenni, e forse addirittura migliori, da questo difficilissimo periodo.


Torna su