Programma maggio 2022
Università Popolare “Aldo Vallone” Anno accademico 2021-2022 Programma di Maggio 2022 Mercoledì 4 maggio, ore 18:30, Sala Convegni dell’ex Monastero delle Clarisse: dott. Massimo Graziuso,... Leggi tutto...
Convocazione Assemblea dei Soci 22 aprile 2022
Convocazione Assemblea dei Soci   L’Assemblea dei Soci è convocata nella Sala Convegni dell’ex Monastero delle Clarisse venerdì 22 aprile alle ore 16,00 in prima convocazione e 17,00 in... Leggi tutto...
Programma Aprile 2022
Università Popolare “Aldo Vallone” Anno accademico 2021-2022 Programma di Aprile 2022 ●       Venerdì 1 aprile, ore 17:00, Officine di Placetelling - L’Università del Salento... Leggi tutto...
Immagine
Inaugurazione Anno accademico 2021-2022
Venerdì 22 ottobre alle ore 18:00, nell’ex Convento delle Clarisse in piazza Galluccio, avrà luogo l’inaugurazione dell’anno accademico dell’Università Popolare “Aldo Vallone”:... Leggi tutto...
A rivederci. In presenza, Forse anche a distanza. Ma sempre attivi. E comunque uniti.
Il nostro Anno Accademico è finito, come sempre, con l'arrivo dell'estate, anche se il contemporaneo "sbiancamento" della nostra Regione e la possibilità, finalmente, di organizzare incontri in... Leggi tutto...
COMUNICATO STAMPA PDF Stampa E-mail
Rassegna stampa
Lunedì 31 Ottobre 2011 07:23

Oggi, lunedì 31  ottobre 2011, alle ore 18.00, presso il Museo “Pietro Cavoti” nel Palazzo della Cultura (1° piano) a Galatina, si terrà l’INAUGURAZIONE DELL’ANNO ACCADEMICO 2011-2012 dell'Università Popolare "Aldo Vallone" di Galatina.

Le attività dell'Associazione quest'anno saranno inaugurate da Antonio Mele/Melanton.

Accanto ai tradizionali incontri con studiosi di vari ambiti disciplinari che tengono le proprie relazioni su argomenti che spaziano dalla letteratura al diritto, dall'economia alla tutela dell'ambiente, dalla medicina alla storia locale - solo per fare qualche esempio -, le attività dell'Università Popolare prevedono per quest'anno accademico un'offerta diversificata: il cineforum a cura di Stella Fanelli; la presentazione di  libri e opere d'artista; una serie di seminari che saranno attivati progressivamente nel corso dell'anno, a cominciare da un seminario sulle strategie della comunicazione tenuto da Elisa Albano.

Si invita la cittadinanza a prendere parte alla serata inaugurale, alla quale sono stati invitati il sindaco e l'Amministrazione comunale, con l'augurio che l'intera comunità possa crescere nei prossimi mesi, in nome di una cultura che ci rende vivi e va considerata un bene irrinunciabile.



Torna su