Giuseppe Cristaldi Stampa
Autori
Sabato 14 Aprile 2012 13:14

GIUSEPPE CRISTALDI (1983):

- 2007, primo romanzo Storia di un metronomo capovolto (ed. Libellula, con nota di FRANCO BATTIATO), ambientato a Messina, nel quartiere dei baraccati, il Bisconte. E’ la deriva di una famiglia poverissima che ha patito la perdita di un proprio caro nella strage alla stazione di Bologna.

- 2008, esce il docudramma Un rumore di gabbiani - Orazione per i martiri dei petrolchimici (libro + dvd, ed. Besa, con cameo filmico di FRANCO BATTIATO e prefazione di CAPAREZZA),partecipare all’ECOFESTIVAL DI BOLOGNA organizzato da Legambiente, al LEVANTE FILMFEST DI BARI, al PUGLIA INTERNATIONAL FILMFEST DI NEW YORK, al CINESALENTO FILMFEST, al TERRA 4 PUGLIA FILM FESTIVAL DI TORONTO e a rubriche televisive nazionali (tg2 – mizar, tgnorba, tg3, sky rock tv). Circa 50 presentazioni in tutta Italia (Festival del Libro Possibile di Polignano, Fiera del libro di Campi Salentina…). PREMIO KALLISTOS 2009 (premiato insieme a Michele Placido e Teresa De Sio). E’ un excursus sulla vicenda di tutti gli operai italiani ammalatisi e morti nei petrolchimici, in particolare quello di Brindisi. Con quest’opera si è creato un processo popolare, parallelo, perché all’interno delle presentazioni non vi erano critici o comuni relatori, ma gli operai stessi, i loro figli, gli oncologi, gli esperti del settore. OPERA RISTAMPATA.

- 2010, esce Belli di papillon verso il sacrificio (ed. Besa Controluce, prefazione di TERESA DE SIO). E’ ambientato a Taranto. E’ la storia di una famiglia di pescatori che subisce il pignoramento della sua abitazione. E’ pure un racconto attorno al business  illecito delle aste giudiziarie. E’ stato presentato in diverse città italiane. OPERA RISTAMPATA

- 2011 scorso è uscito il suo ultimo romanzo Nefrhotel. Mi hanno venduto un rene (Corvino Meda Editore - Promomusic), da quest’ultimo ne è derivato l’omonimo spettacolo di teatro civile, che sta andando in scena nelle maggiori città italiane. Ha partecipato alle rubriche radiofoniche FAHRENHEIT – RADIO 3, L’ARGONAUTA – RADIO 1. Ha partecipato al PISA BOOK FESTIVAL 2011, ed è stato già presentato a Lecce, Roma, Foggia, Firenze, Taranto, Sassari, presentazioni in cui sono intervenute associazioni come AMNESTY INTERNATIONAL ED EMERGENCY. Il romanzo attualmente si è incanalato in un circuito di presentazioni all’interno delle scuole.

- 2012, vince il primo premio al concorso nazionale di drammaturgia contemporanea UNDER30 tenutosi al Teatro Golden di Roma in Febbraio. In giuria il regista, attore e sceneggiatore MAURIZIO NICHETTI, la critica teatrale del quotidiano ‘Il Tempo’ Tiberia De Matteis, il critico e autore teatrale Angelo Longoni ecc.

Attualmente cura la rubrica letteraria SUBUMANI all’interno del quotidiano leccese IL PAESE NUOVO, trattasi di racconti aventi una forte aderenza popolare; lavora ad un cortometraggio riguardante la condizione della donna e al suo ultimo romanzo.

 

 

Articoli di questo autore: