Programma maggio 2022
Università Popolare “Aldo Vallone” Anno accademico 2021-2022 Programma di Maggio 2022 Mercoledì 4 maggio, ore 18:30, Sala Convegni dell’ex Monastero delle Clarisse: dott. Massimo Graziuso,... Leggi tutto...
Convocazione Assemblea dei Soci 22 aprile 2022
Convocazione Assemblea dei Soci   L’Assemblea dei Soci è convocata nella Sala Convegni dell’ex Monastero delle Clarisse venerdì 22 aprile alle ore 16,00 in prima convocazione e 17,00 in... Leggi tutto...
Programma Aprile 2022
Università Popolare “Aldo Vallone” Anno accademico 2021-2022 Programma di Aprile 2022 ●       Venerdì 1 aprile, ore 17:00, Officine di Placetelling - L’Università del Salento... Leggi tutto...
Immagine
Inaugurazione Anno accademico 2021-2022
Venerdì 22 ottobre alle ore 18:00, nell’ex Convento delle Clarisse in piazza Galluccio, avrà luogo l’inaugurazione dell’anno accademico dell’Università Popolare “Aldo Vallone”:... Leggi tutto...
A rivederci. In presenza, Forse anche a distanza. Ma sempre attivi. E comunque uniti.
Il nostro Anno Accademico è finito, come sempre, con l'arrivo dell'estate, anche se il contemporaneo "sbiancamento" della nostra Regione e la possibilità, finalmente, di organizzare incontri in... Leggi tutto...
Home
Federico Garcia Lorca, Origini e continuità dell’amor oscuro PDF Stampa E-mail
Reprint
Giovedì 30 Giugno 2011 16:29

Canzone erotica in tono di elegia lamentosa

 

Tutta la oscurità di notti senza luna

nell’anima è addensata un fior di lamento.

Nel calice d’acciaio essenze dei Mai Più,

e i petali si tingono d’un’elusa realtà.

 

La bocca salda e rosa non sentirà il contatto

delle mie labbra stanche di dare baci al vento.

Né le mani assetate nel mio atto dorato

Vi lasceran violette recise nella carne.

 

Sul roveto fiorito restò la mia agonia

scorticata e ferita di Chopin e di piano,

cominciata in un ritmo sessuale e sereno.

 

E lontano la dea della Malinconia

Taglia il mio fiore amaro con la sua calda mano,

imbiancandomi il capo con rose di memoria.

 

(Trad. di Oreste Macrì)

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Oreste Macrì, Federico Garcia Lorca.pdf)Oreste Macrì, Federico Garcia Lorca.pdf 6334 Kb

Torna su