Programma maggio 2022
Università Popolare “Aldo Vallone” Anno accademico 2021-2022 Programma di Maggio 2022 Mercoledì 4 maggio, ore 18:30, Sala Convegni dell’ex Monastero delle Clarisse: dott. Massimo Graziuso,... Leggi tutto...
Convocazione Assemblea dei Soci 22 aprile 2022
Convocazione Assemblea dei Soci   L’Assemblea dei Soci è convocata nella Sala Convegni dell’ex Monastero delle Clarisse venerdì 22 aprile alle ore 16,00 in prima convocazione e 17,00 in... Leggi tutto...
Programma Aprile 2022
Università Popolare “Aldo Vallone” Anno accademico 2021-2022 Programma di Aprile 2022 ●       Venerdì 1 aprile, ore 17:00, Officine di Placetelling - L’Università del Salento... Leggi tutto...
Immagine
Inaugurazione Anno accademico 2021-2022
Venerdì 22 ottobre alle ore 18:00, nell’ex Convento delle Clarisse in piazza Galluccio, avrà luogo l’inaugurazione dell’anno accademico dell’Università Popolare “Aldo Vallone”:... Leggi tutto...
A rivederci. In presenza, Forse anche a distanza. Ma sempre attivi. E comunque uniti.
Il nostro Anno Accademico è finito, come sempre, con l'arrivo dell'estate, anche se il contemporaneo "sbiancamento" della nostra Regione e la possibilità, finalmente, di organizzare incontri in... Leggi tutto...
Home Autori Serena Poppi
Serena Poppi PDF Stampa E-mail
Autori
Venerdì 18 Novembre 2011 13:09

Serena Poppi nata nel 1975 a Modena,  dove vive e lavora come progettista di corsi di formazione professionale, campo nel quale lavora da oltre 10 anni. Specializzata in realtà artigiane, ha la forte convinzione, rafforzata dalla realtà che la circonda, che la formazione durante l’arco di tutta la vita possa aumentare la capacità delle persone di scoprire  risorse che non pensavano di avere e aprirsi a nuovi modi di guardare al proprio presente per creare un nuovo futuro. I suoi interessi spaziano dalla lettura e recensione di testi letterari al disegno ed ovviamente ad attività artigianali quali ad esempio la lavorazione del legno, frutto quest’ultimo proprio del contatto professionale con artigiani.

 

Articoli di questo autore:


Torna su