A rivederci. In presenza, Forse anche a distanza. Ma sempre attivi. E comunque uniti.
Il nostro Anno Accademico è finito, come sempre, con l'arrivo dell'estate, anche se il contemporaneo "sbiancamento" della nostra Regione e la possibilità, finalmente, di organizzare incontri in... Leggi tutto...
Link per rivedere la conferenza di Marcello Aprile
Ed ecco anche il link per rivedere la conferenza di Marcello Aprile... https://www.facebook.com/universitapopolare.avallone.3/videos/579035319735696 
Link per rivedere la conferenza di Maria Luisa Quintabà
Ecco il link per rivedere l'interessante conferenza di Maria Luisa Quintabà: buona visione a tutti! https://www.facebook.com/universitapopolare.avallone.3/videos/578470189792209 
Programma febbraio 2021
Programma Febbraio 2021 Giovedì 4 febbraio, ore 18,00 – Prof. Mario Capasso (papirologo, Università del Salento), Un giallo in Egitto. Conversazione sul romanzo “Il dr. Cavendish e il... Leggi tutto...
Memorie Narranti: l'Università Popolare aderisce all'iniziativa del Patto per la Lettura in occasione della giornata della memoria
Si riproduce il comunicato ufficiale sull'evento: MEMORIE NARRANTI – Giornata della memoriaIn occasione della Giornata della memoria, celebrata a livello internazionale il 27 gennaio, il Patto... Leggi tutto...
Home Archivio attività
Archivio attività


Gita a Supersano 12 aprile 2015 PDF Stampa E-mail
Archivio attività
Mercoledì 25 Febbraio 2015 17:50

H. 8:45 Raduno nei pressi della Chiesa di San Sebastiano a Galatina.

H. 9:00 Partenza da Galatina.

H. 9:45 Arrivo a Supersano e visita al Museo del Bosco, alla Cripta della Coelimanna e ai Menhir.

H. 12.30 Pranzo al ristorante “Al Kilometro zero”.

H. 15.30 Visita alla Masseria “Le Stanzie” e alla Chiesa del Sombrino.

H. 18.30 Partenza da Supersano.

H. 19:15 circa Rientro a Galatina.

 

Nota bene

Ci accompagneranno i Volontari del Servizio civile di Supersano.

Si consiglia l’uso di scarpe comode e di cappellino.

Costo del pullman: euro 10.00 a testa. La cifra va corrisposta al momento della prenotazione.

Il costo del pranzo (presso il Ristorante “A kilometro zero") di è € 20,00. La cifra va corrisposta dopo il pranzo.

Per prenotazioni e informazioni, rivolgersi a Gianluca Virgilio nei giorni di lezione. Consulta il sito ufficiale www.unigalatina.it o telefona al numero 3247429791.

 

 

Cenni sui monumenti di Supersano

 

Il Castello, Museo del Bosco - Cenni storico – culturali. Visita guidata della struttura museale in un percorso espositivo di grande fruibilità. Ricostruzione dell’ecosistema del Bosco Belvedere, del villaggio medievale in Località Scorpo, della motta normanna di Specchia Torricella e della chiesa rupestre della Madonna di Coelimanna con riproduzione grafiche, plastici e immagini. Rilevante inoltre, l’allestimento di reperti archeologici dal Paleolitico ai giorni nostri: armi e strumenti litici, ceramiche, vetri, resti botanici e animali, monete e utensili.

Santuario Beata Vergine Coelimanna, Cripta Beata Vergine Coelimanna - Visita  del santuario della Beata Vergine di Coelimanna (1746). Cenni storico-artistici. Alle spalle del Santuario e adiacente a questo si trova la più antica chiesa-cripta bizantina della Beata Vergine di Coelimanna. La presenza di alcuni affreschi, in discreto stato di conservazione, e di altri a colorazione quasi estinta per l'umidità, fa ipotizzare che tutto il costone rupestre dovesse essere coperto da pitture parietali. Tali affreschi sono visibili in due gruppi (uno a carattere iconico e l'altro decorativo) e presentano iscrizioni bilingue a testimonianza di una grauale latinizzazione della popolazione, in seguito alla caduta dell'Impero Bizantino e della lingua greca come lingua "sacra". La cripta Supersanese è una delle poche non ipogee ed è scavata nel costone tufaceo.

Masseria "La Chiesa" o Casale Sombrino, San Giacomo di Sombrino - E' ubicata tra le masserie Chiesa e Stanzie, ai piedi della Serra Mucorone lungo la strada Pagliara e la strada Gallipoli-Supersano. Insediamento di probabile origine Basiliana e divenne un centro di sosta per i pellegrini dell'epoca. Ospita un'azienda agrituristica denominata Casale Sombrino. L'immobile è una antica costruzione con caratteristiche tipologiche simile alla confinante Masseria Magrì di epoca settecentesca, rilevabile anche dalla tipologia a corte con cortile. E' composta da un edificio principale, completamente ristrutturato, del secolo XVII dalla tipologia a corte. Inoltre presenta una garitta sul lato destro del fronte e una serie di fabbricati rurali per la lavorazione dei prodotti agricoli, un pollaio, una conigliera, un'abitazione colonica.

Masserie Le Stanzie - Situata ai piedi della Collina, la struttura è di origine antichissima, anche se il complesso ha subito delle modifiche strutturali e degli ampliamenti nel corso di varie epoche, senza che fosse intaccato il suo fascino originario o la peculiarità della sua attrattiva. La parte più antica della struttura risale agli inizi dell'XI secolo e in essa sono evidenti le tracce del manachesimo basiliano: frantoio ipogeo, cripta e delle stalle rupestri.  Oggi ospita un'azienda agrituristica.


Il Nabucco di Verdi al Politeama di Lecce il 22 marzo 2015 PDF Stampa E-mail
Archivio attività
Mercoledì 25 Febbraio 2015 17:33

L'Associazione culturale Università Popolare Aldo Vallone Galatina partecipa alla Stagione Lirica 2015 presso il Teatro Politeama Greco di Lecce  con la visione del "Nabucco" di Giuseppe Verdi il giorno 22 Marzo 2015, h. 18:00.

24 posti riservati all'Unipop Galatina dalla Provincia di Lecce.

Pullman a disposizione dei Soci e degli Amici dell'UNIPOP Galatina.


La scomparsa di Mario Marti PDF Stampa E-mail
Archivio attività
Mercoledì 04 Febbraio 2015 18:34

Ai Soci e agli Amici dell'Università Popolare Aldo Vallone Galatina

Comunico che il Prof. Mario Marti, molte volte relatore presso la nostra Associazione, è venuto a mancare la notte scorsa.

I funerali si svolgeranno domani pomeriggio giovedì 5 febbraio, alle ore 15,30, nella chiesa di San Lazzaro (Lecce).

 

Informo che ho spedito alla famiglia il seguente telegramma:

"UNIVERSITA' POPOLARE ALDO VALLONE GALATINA PARTECIPA DOLORE PER SCOMPARSA MARIO MARTI MAESTRO E AMICO INDIMENTICABILE".



L'Università Popolare Aldo Vallone Galatina va a teatro. Il barbiere di Siviglia a Cavallino PDF Stampa E-mail
Archivio attività
Domenica 25 Gennaio 2015 09:04

Il giorno domenica 1° febbraio 2015, h. 19.00, dal piazzale antistante la Chiesa di San Sebastiano, in Viale don Bosco, a Galatina, partirà un pullman diretto a Cavallino, dove, presso il locale Teatro Ducale, i Soci e gli Amici dell'Università Popolare Aldo Vallone Galatina potranno assistere all'opera Il barbiere di Siviglia.

Siete tutti invitati a partecipare.

Per prenotazione, chiedere di Rosanna Valletta durante le ore di lezione.

Per info, clicca qui.


Convocazione del Consiglio Direttivo di martedì 10 febbraio 2015, h. 18.00 PDF Stampa E-mail
Archivio attività
Sabato 24 Gennaio 2015 08:57

UNIVERSITA’   POPOLARE  Aldo Vallone GALATINA

Anno Accademico 2014 – 2015

 

Oggetto: Convocazione del Consiglio Direttivo di martedì 10 febbraio 2015, h. 18.00

 

Si convoca il Consiglio Direttivo dell’Università Popolare Aldo Vallone Galatina il giorno martedì 10 febbraio 2015, h. 18.00, presso il Museo civico “Pietro Cavoti”, in Piazza Alighieri 51, a Galatina, per discutere il seguente o.d.g.:

1)    Comunicazione del Presidente;

2)    Regolamento dei viaggi e delle uscite didattiche;

3)    Stato della programmazione dei mesi di marzo-aprile-maggio;

4)    Stato dei Corsi;

5)    Programmazione dei viaggi e delle uscite didattiche;

6)    Varie ed eventuali.

 

Si prega la massima puntualità e di confermare la presenza a mezzo mail indirizzata al Presidente dell’Associazione: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 

Galatina, 24 gennaio 2015

Il Presidente

dell’Università Popolare Aldo Vallone

Gianluca Virgilio


<< Inizio < Prec. 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 Succ. > Fine >>

Pagina 11 di 23
Torna su